EUROSISA: Proclamazione Sciopero

mar 15, 2016, 08:53

Sisa1Le Organizzazioni Sindacali del territorio romagnolo proclamano 6 giorni di sciopero dal 14 Marzo 2016 al 19 Marzo 2016 sui punti vendita di Gambettola e Pisignano a marchio Sisa a seguito dello stato di agitazione proclamato in data 29 Febbraio 2016.

I lavoratori unitamente alle OO.SS. a seguito dell’incontro nazionale, avvenuto in data 8 Marzo, tra le OO.SS. e la Azienda che non ha portato nessun avanzamento nella trattativa hanno deciso di dare inizio ad uno stato di agitazione sfociato in questo sciopero ad oltranza.

Inoltre la dichiarazione, attualmente senza riscontro, di una erogazione da parte della azienda di un anticipo di Euro 400,00 a copertura parziale delle spettanze di Dicembre 2015 è ritenuta assolutamente insufficiente.
L’assemblea dei lavoratori ha  preso atto della mancanza di riscontro allo stato di agitazione proclamato in data 29 Febbraio 2016.

I lavoratori sono a ribadire la richiesta di immediato pagamento delle retribuzioni arretrate di Dicembre 2015 Gennaio 2016 e Febbraio 2016; la situazione di grave difficoltà che stanno attraversando è insostenibile e pertanto non intravedono altre azioni possibili per sboccare la situazione di stallo creatasi negli ultimi mesi, senza intravedere inoltre nessun tipo di prospettiva lavorativa:considerata la situazione attuale si invita la direzione aziendale a collocare in cassa integrazione a zero ore l’intero personale dei punti vendita sopra citati fino a quando non ci sarà una prospettiva lavorativa ben definita.

I lavoratori lamentano anche la totale assenza della Direzione Aziendale e lo stato di “abbandono” in cui i punti di vendita si sono venuti a trovare in questi ultimi mesi.

Per tutto quanto sopra esposto i lavoratori e le OO.SS dichiarano lo sciopero da Lunedì 14 Marzo 2016 a Sabato 19 Marzo 2016 e pertanto i pdv di Pisignano di Cervia e di Gambettola rimarranno chiusi.